ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE LOMBARDIA 514 DEL 21.03.2020

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE LOMBARDIA 514 DEL 21.03.2020

Data:
24 Marzo 2020

La Regione Lombardia, di fronte all'aggravarsi dell'epidemia di Coronavirus, ha varato una nuova ordinanza -vedi il testo sotto riportato- che entra in vigore domenica 22 marzo e resterà in vigore fino al 15 aprile.

Restano aperti

  • negozi di alimentari
  • edicole
  • farmacie e parafarmacie
  • commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo (codici Ateco; 47.2 e 47.4);
  • commercio al dettaglio di carburante:
  • commercio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico;
  • commercio al dettaglio di articoli igienico sanitari;
  • commercio al dettaglio di articoli per l'illuminazione;
  • commercio al dettaglio di articoli medica, articoli di profumeria, piccoli animali domestici, materiali per ottica e fotografia, saponi, detersivi
  • lavanderie
  • servizi di pompe funebri.
  • vengono garantiti «i servizi bancari, finanziari, assicurativi»

Ultimo aggiornamento

Martedi 24 Marzo 2020